• Sen. Gianpiero Dalla Zuanna Senatore del Senato della Repubblica

Sen. Gianpiero Dalla Zuanna
 
 
 
 
 
 
 

Sen. Gianpiero Dalla Zuanna Senatore del Senato della Repubblica

Sei Sen. Gianpiero Dalla Zuanna Senatore al Senato della Repubblica?
Gestisci il tuo nuovo sito web in 2 minuti.
Prova subito è gratis!

Gianpiero Dalla Zuanna - Senatore, 57 anni, nato a Camposampiero. Eletto nella lista Partito Democratico possiede una Insegnante/Professore
Attuale professione: Insegnante/Professore

Gianpiero Della Zuanna (Camposampiero, 23 settembre 1960) è un accademico e politico italiano.
Professore ordinario di Demografia presso il Dipartimento e di Scienze Statistiche dell'Università degli Studi di Padova, attualmente è senatore della XVII Legislatura.


== Biografia ==
Dal 1985 al 1988 ha lavorato come funzionario presso l'IRSEV, istituto di ricerca del Veneto.
Ha insegnato alle Università di Messina, Verona, Trieste e Sapienza di Roma, per poi arrivare a Padova.
È stato consulente del Ministero per le Politiche per la Famiglia: in tale veste ha svolto missioni a Bruxelles e in Giappone e ha partecipato all’organizzazione della Conferenza Nazionale della Famiglia del 2007.
Dal 2008 e al 2011 è stato preside della facoltà di Scienze Statistiche dell’Università di Padova.
Dal 2008 al 2010 è stato componente del Comitato di indirizzo e coordinamento dell’informazione statistica ed in tale veste ha fatto parte del comitato scientifico delle Conferenze Statistiche Nazionali del 2008 e del 2010.
Dal giugno 2008 è associate editor della rivista European Journal of Population.
Alle elezioni politiche 2013 è candidato nella lista Con Monti per l'Italia per il Senato in Veneto: viene eletto senatore ed aderisce al gruppo parlamentare Scelta Civica per l'Italia.
Il 19 giugno 2014 lascia il gruppo di Scelta Civica per aderire al Partito Democratico.
Nel gennaio 2016 è primo firmatario di un emendamento al DDL Cirinnà sulle unioni civili che comporterebbe fino a 12 anni di carcere per chi «organizza, favorisce o pubblicizza», la pratica dell'utero in affitto.


== Opere ==
Giovani tempi liberi. Cultura e sport fra gli studenti medi superiori in provincia di Padova (con Andrea Colasio), edizioni Il Poligrafo, 2000.
Meno preti, quale Chiesa? Per non abbandonare le parrocchie (con don Giorgio Ronzoni), Edizioni Dehoniane, 2003.
Veneti che cambiano. La popolazione sotto la lente di quattro censimenti (con M.L. Tanturri), CIERRE, Verona, 2007.
La rivoluzione nella culla (con F.C. Billari), Università Bocconi Editore, Milano, 2008.
Nuovi italiani. I figli degli immigrati cambieranno il nostro paese? (con P. Farina e S. Strozza), il Mulino, Bologna, 2009.
La sessualità degli italiani (con M. Barbagli e F. Garelli), il Mulino, Bologna, 2010.
Cose da non credere. Il senso comune alla prova dei numeri (con G. Weber), Laterza, Bari, 2011.


== Note ==
^ a b c Professori in campo con Monti Dalla Zuanna capolista al Senato - Corriere della sera, 10 gennaio 2013
^ Il Mattino di Padova, 21 gennaio 2016

Sen. Gianpiero Dalla Zuanna, Wikipedia

Condividi

      

Feedback

Conosci Sen. Gianpiero Dalla Zuanna? Che ne pensi del suo lavoro?

Segui le attività di Sen. Gianpiero Dalla Zuanna

 


Gianpiero Della Zuanna (Camposampiero, 23 settembre 1960) è un accademico e politico italiano.
Professore ordinario di Demografia presso il Dipartimento e di Scienze Statistiche dell'Università degli Studi di Padova, attualmente è senatore della XVII Legislatura.


== Biografia ==
Dal 1985 al 1988 ha lavorato come funzionario presso l'IRSEV, istituto di ricerca del Veneto.
Ha insegnato alle Università di Messina, Verona, Trieste e Sapienza di Roma, per poi arrivare a Padova.
È stato consulente del Ministero per le Politiche per la Famiglia: in tale veste ha svolto missioni a Bruxelles e in Giappone e ha partecipato all’organizzazione della Conferenza Nazionale della Famiglia del 2007.
Dal 2008 e al 2011 è stato preside della facoltà di Scienze Statistiche dell’Università di Padova.
Dal 2008 al 2010 è stato componente del Comitato di indirizzo e coordinamento dell’informazione statistica ed in tale veste ha fatto parte del comitato scientifico delle Conferenze Statistiche Nazionali del 2008 e del 2010.
Dal giugno 2008 è associate editor della rivista European Journal of Population.
Alle elezioni politiche 2013 è candidato nella lista Con Monti per l'Italia per il Senato in Veneto: viene eletto senatore ed aderisce al gruppo parlamentare Scelta Civica per l'Italia.
Il 19 giugno 2014 lascia il gruppo di Scelta Civica per aderire al Partito Democratico.
Nel gennaio 2016 è primo firmatario di un emendamento al DDL Cirinnà sulle unioni civili che comporterebbe fino a 12 anni di carcere per chi «organizza, favorisce o pubblicizza», la pratica dell'utero in affitto.


== Opere ==
Giovani tempi liberi. Cultura e sport fra gli studenti medi superiori in provincia di Padova (con Andrea Colasio), edizioni Il Poligrafo, 2000.
Meno preti, quale Chiesa? Per non abbandonare le parrocchie (con don Giorgio Ronzoni), Edizioni Dehoniane, 2003.
Veneti che cambiano. La popolazione sotto la lente di quattro censimenti (con M.L. Tanturri), CIERRE, Verona, 2007.
La rivoluzione nella culla (con F.C. Billari), Università Bocconi Editore, Milano, 2008.
Nuovi italiani. I figli degli immigrati cambieranno il nostro paese? (con P. Farina e S. Strozza), il Mulino, Bologna, 2009.
La sessualità degli italiani (con M. Barbagli e F. Garelli), il Mulino, Bologna, 2010.
Cose da non credere. Il senso comune alla prova dei numeri (con G. Weber), Laterza, Bari, 2011.


== Note ==
^ a b c Professori in campo con Monti Dalla Zuanna capolista al Senato - Corriere della sera, 10 gennaio 2013
^ Il Mattino di Padova, 21 gennaio 2016


Insieme al Sen. Gianpiero Dalla Zuanna al Senato della Repubblica nel partito Partito Democratico

FotoNominativoProfessione